Feed RSS

L’oppressione ateo-comunista non ha ancora liberato la Russia.

Inserito il

La vecchia impostazione ideologica sovietica è ben lungi dall’aver abbandonato il cuore degli amministratori pubblici, così che questi difendono a spada tratta come ultimo baluardo la cosiddetta «laicità dello Stato», intesa molto spesso come il più banale ateismo….(continua a leggere)

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: