Feed RSS

Venter e la vita artificiale: i materialisti esultano per nulla.

Inserito il

Dopo l’annuncio in questi giorni della creazione di una cellula artificiale da parte del genetista Venter, l’Economist inglese ha ideologicamente dichiarato: “Finora, creare vita è stata considerata prerogativa delle divinità ed è esistita la convinzione che la biologia non è una somma di atomi che si muovono e reagiscono tra loro ma è qualcosa di alimentato da un’essenza vitale. Per questo, può essere uno shock che ora comuni mortali hanno prodotto vita artificiale”. Gli atei materialisti hanno abboccato e stanno pompando la notizia a più non posso…(continua a leggere)

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: