Feed RSS

Ecco i problemi delle “coppie di fatto”.

Inserito il

Il professor Angelo Serra è un genetista e biologo di fama internazionale, già organizzatore dell’Istituto di Genetica Umana e del Servizio di Citogenetica Clinica del Policlinico “A. Gemelli” e membro di diverse Società Scientifiche e Accademie Internazionali e Nazionali, tra cui: la New York Academy of Sciences, l’American Society of Human Genetics, la Pontificia Accademia per la Vita e la British Society of Cell Biology…(continua a leggere)

  1. Non garantire la possibilità di unirsi agli omosessuali è una violazione dell’uguaglianza personale. Perché qualcuno può ufficialmente unirsi ad altri mentre loro no?

    Perché tentare di curare, correggere e modificare gli omosessuali?

  2. SammyGammyOstero

    “Non garantire la possibilità di unirsi agli omosessuali è una violazione dell’uguaglianza personale”.

    L’uguaglianza personale non esiste nel diritto della costituzione, per cui non esiste violazione.

    “Perché qualcuno può ufficialmente unirsi ad altri mentre loro no?”
    Perché si viola il principio di uguaglianza costituzionale che impone di equiparare nel trattamento giuridico soltanto situazioni identiche.

    “Perché tentare di curare, correggere e modificare gli omosessuali?”
    Devi chiederlo al genetista. Io posso rispondere: perché esistono molti altri che dicono di essere guariti e, assieme a molti psichiatri e genetisti parlano dell’omosessualità come una patologia affettiva, mentre nessun soggetto o studio ritiene l’eterosessualità una malattia, quindi si presume che sia la strada corretta e naturale dell’espressione sessuale.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: