Feed RSS

Mourinho, special one anche nella fede.

Inserito il

Il personaggio sportivo del momento è senza dubbio Josè Mourinho. Si dice che nell’ultimo mese sia stato citato dai giornali più del Presidente del Consiglio. Per due anni consecutivi, nel 2004 e 2005, è stato indicato come miglior allenatore del mondo dall’IFFHS…(continua a leggere)

  1. Tra il sito dell’Uaar e quello dell’Antiuaar c’è una differenza sostanziale: l’Uaar pubblica tutti i commenti, anche quelli critici, mentre l’Antiuaar pratica la censura più totale, dimostrabile anche dal fatto che questo commento non verrà pubblicato.
    Ognuno si comporta come dimostra d’essere.

    • Cara Giulia,

      ha proprio ragione. Sul sito dell’UAAR troviamo quotidianamente gli sfoghi di soggetti frustrati che cercano un sostegno morale alla loro equivoca posizione esistenziale. Gli amministratori sono costretti a dare spazio anche ai più estremisti perché hanno bisogno di numeri, vogliono dimostrare l’alto numero di commentatori e non possono permettersi critiche dai membri o da possibili associati.

      Il sito dell’UCCR non ne ha alcun interesse e perciò pubblicherà commenti critici, e non, solo se accompagnati da attendibile argomentazione e documentazione. L’altra possibilità per vedere pubblicati i suoi commenti (o sbottate) è quella che lei si faccia identificare come vera “conoscitrice” della materia trattata (accademica o professionista che sia). E poi può sempre tornare sul sito UAAR a sfogarsi e sbraitare contro di noi…

      Saluti,
      lo Staff.

  2. Il più grande allenatore del mondo cattolico? Non fa che rendermi ancora più felice. Questo articolo arriva in un momento in cui sto ancora festeggiando per l’Inter, potete pensare quanto io sia contento, nonostante ovviamente mi dispiace che lui sia andato al Real. Grande Josè, anche le sue lacrime hanno mostrato che pur essendo eccentrico, è una persona vera, e non ha avuto timore a dire la verità anche sulla Fede. Grande.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: