Feed RSS

Il militante ateo Deng Xiaoping responsabile del massacro di Piazza Tienanmen.

Inserito il

Ieri è stato l’anniversario della strage di piazza Tienanmen. Ma chi furono i responsabili all’interno del Partito Comunista Cinese? Il New York Times ricostruisce la vicenda e conferma che chi ordinò di sparare sui civili fu Deng Xiaoping (1904-1997), ateo, comunista, segretario generale del Partito Comunista Cinese dal 1956 al 1966 e governatore non ufficiale della Cina dal 1976 al 1993…(continua a leggere)

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: