Feed RSS

Claudia Koll, Nanni Moretti e Carlo Verdone portano il Papa e i sacerdoti al cinema.

Inserito il

Due set estivi importanti mettono un Papa al centro. Si tratta di Karol Wojtyla, il cui dramma La bottega dell’orefice, diventerà film d’esordio per Claudia Koll, che ne elabora la sceneggiatura – tratta dalla pièce, scritta quando Giovanni Paolo II era vescovo di Cracovia – insieme a Mario Arturo Iannaccone e del «papa inventato» di Nanni Moretti, pronto per Cannes 2011…(continua a leggere)

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: