Feed RSS

Ecco i rapporti tra il Partito Radicale e i pedofili.

Inserito il



Luglio 2010. L’atea senatrice radicale del Pd Donatella Poretti, esponente dell’associazione Luca Coscioni e vicina al mondo omosessuale, ha chiesto l’abrogazione degli articoli 564 e 565 del Codice penale sui reati contro la morale della famiglia. L’articolo 564 del Codice penale prevede la reclusione da uno a cinque anni per chiunque commetta incesto con un discendente o un ascendente, o con un fratello o con una sorella (vedi Gli atei del Partito radicale voglono depenalizzare l’incesto)…(continua a leggere)

Annunci

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: