Feed RSS

Crescono i cattolici in Corea del Sud: 116mila in più nel 2009.

Inserito il

Continua a crescere il numero dei cattolici in Corea del Sud. Al contrario della Corea del Nord, dove è imposto l’ateismo governativo e le religioni vengono discriminate, nella Corea del Sud c’è meno oppressione statale/comunista e questo ha permesso a 116mila persone di abbracciare liberamente il cattolicesimo nel solo 2009….(continua a leggere)

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: