Feed RSS

Cresce costantemente la comunità cattolica in Malesia.

Inserito il

Cresce la comunità cristiana in Malesia: su una popolazione di 23 milioni di abitanti, il 60,4% sono musulmani e il 9,1% sono cristiani, in maggioranza cattolici. La grande maggioranza di questi vive nell’isola del Borneo, in particolare nello Stato di Sabah, dove i cattolici superano il 10% della popolazione. In questo contesto si segnala la crescente vitalità della comunità cattolica dell’arcidiocesi di Kota Kinabalu, capitale del Sabah, dove i fedeli sono più di 180mila. Qui molte chiese hanno aumentato il numero delle Messe domenicali per far fronte all’affluenza dei fedeli. AsiaNews dichiara: «La popolazione cattolica cresce in modo costante, anche se lento. Nuove chiese sono state costruite e a Pasqua sono state battezzate 80 persone in una parrocchia che conta 5mila fedeli». La religione di Stato è l’islam e molte persone sono portate a convertirsi all’islam a causa della pressione sociale che viene fatta sui non musulmani. Per questo motivo sta aumentando anche il numero di aderenti alla religione islamica.

Condividi l’articolo con un click:

  • Aggiungi su Facebook
  • Aggiungi su Twitter
  • Aggiungi su Windows Live
  • Aggiungi su MySpace
  • e scegli OK (in alto a sx) a questo link.



    Notizie correlate
    In aumento i cristiani in Cina: arrivati a 23 milioni (23/8/10)
    India: in aumento le vocazioni religiose e sacerdotali (18/8/10).
    Indonesia: musulmani radicali allarmati dalle continue conversioni al cristianesimo (8/7/10)
    Crescono i cattolici in Corea del Sud: 116mila in più nel 2009 (23/6/10)
    I cristiani nell’Africa Subsahariana sono arrivati a 470 milioni (9/5/10)
    I cattolici nel mondo crescono dell’11,54% rispetto al 2000 (27/4/10)

    I commenti sono chiusi.

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: