Feed RSS

Mercedes Aroz: conversione cattolica dopo 30 anni di socialismo marxista ateo.

Inserito il

Nel 2007 una notizia fece scalpore in Spagna: la senatrice socialista Mercedes Aroz, dopo 30 anni di adesione militante al marxismo ricoprendo numerosi incarichi sia nel Congresso che al Senato, annunciò la sua conversione al cristianesimo. La decisione culminò dopo un processo di trasformazione personale durato diversi anni e che la portò alla «piena integrazione nella Chiesa cattolica». Contemporaneamente annunciò il suo ritiro dalla politica, per disaccordi con il suo partito rispetto alle tematiche bioetiche. Intervistata dalla Catholic News Agency raccontò: «Ho voluto rendere pubblica la mia conversione al fine di sottolineare la convinzione che il cristianesimo ha molto da dire agli uomini e alle donne del nostro tempo. Attraverso la fede cristiana si giunge a comprendere pienamente la propria identità come essere umani e il senso della vita». In questi giorni ha annunciato l’adesione all’associazione E-Christian, un gruppo cattolico di avvocati e specialisti di tematiche bioetiche. Al sito Religion En Libertad, ha raccontato: «La mia convinzione è che il cristianesimo e il socialismo non sono compatibili, per questo lasciai la politica e il partito socialista, dopo la militanza di 33 anni. Il socialismo ha valori positivi nel campo della giustizia sociale, ma si basa su una concezione materialistica dell’uomo. La persona e la sua dignità non sono al centro del progetto, sono un insieme di valori condivisi, è ideologia. Il cristianesimo è proprio l’opposto. Ho preso la decisione di entrare in E-Cristians perché voglio canalizzare il mio impegno cristiano. E-Christian è una voce cattolica in aiuto alla società, basata sulla fede e sulla ragione, completamente legata al magistero di Benedetto XVI, un papa provvidenziale per rispondere alle sfide del mondo contemporaneo».

  • Aggiungi su Facebook
  • Aggiungi su OKNOtizie
  • Aggiungi su Twitter
  • Aggiungi su Windows Live
  • Aggiungi su MySpace


  • Notizie correlate
    Regno Unito: ecco il primo ateo convertito grazie alla visita di Benedetto XVI (16/9/10)
    Grazie all’UAAR migliaia di crocifissi in più nelle scuole e nei comuni italiani (21/6/10)
    L’ex ateo Peter Hitchens scrive un libro sulla sua conversione (26/8/10)
    L’atea radicale professoressa Holly Ordway si è convertita al cristianesimo (23/8/10).
    Il super ateo Christopher Hitchens: «sono commosso da chi sta pregando per la mia guarigione» (23/7/10)
    Francois Fejto: un grande intellettuale comunista e la sua conversione (10/6/10)
    L’ex comunista Renzo Foa e la sua conversione (9/6/10)
    Noto documentarista ateo si converte studiando la Sindone (18/5/10).
    L’ateo e massone Maurice Caillet si è convertito al cattolicesimo (12/5/10)
    Antony Flew: il paladino dell’ateismo che ha scoperto scientificamente Dio (26/4/10)

    I commenti sono chiusi.

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: