Feed RSS

Sergio Canales: la nuova stella del Real Madrid e la religiosità su Twitter.

Inserito il

Una notizia un pò secondaria, ma è giusto occuparsi di sport ogni tanto, anche perché Twitter sta diventando uno strumento sempre più utilizzato dai giocatori della Lega spagnola per discutere aspetti che vanno al di là della loro vita professionistica. Così sul canale del giovane talento del Real Madrid, Sergio Canales, si possono leggere queste parole di preghiera (le lasciamo in spagnolo perché molto difficili da tradurre): “Encomiéndate a Dios de todo corazón, que muchas veces suele llover sus misericordias en el tiempo que están más secas las esperanzas”. Solitamente, afferma Digital24horas.com, queste citazioni religiose sono spesso usate dai campioni brasiliani come Kakà, Louis Fabiano, Ratinho o Joao Victor, i quali hanno come loro presentazione nel social network, un ringraziamento a Dio. Qui è possibile vedere l’account Twitter del campioncino spagnolo.

 

  • Aggiungi su Facebook
  • Aggiungi su OKNOtizie
  • Aggiungi su Twitter
  • Aggiungi su Windows Live
  • Aggiungi su MySpace


  • Notizie correlate
    Luca Toni: «sono cattolico. La squalifica per chi bestemmia ci sta tutta» (19/10/10)
    Mondiali: Iniesta, Torres e Busquets vanno in pellegrinaggio a Santiago (15/7/10)
    Mondiali Sudafrica: Sneijder contro Forlan, sfida tra cattolici (7/7/10)
    Kakà: «vorrei che i giornalisti atei rispettassero la mia fede» (28/6/10)
    Snejder diventa cattolico: battezzato alla Pinetina grazie a capitan Zanetti (23/6/10)
    Mondiali: Federico Marchetti, i portieri italiani e la fede (22/6/10)
    Il campione Rooney: «sono cattolico e avrei voluto essere un sacerdote» (18/6/10)
    Ivan Basso: il mio segreto? La fede e la preghiera (1/6/10)
    Mourinho, special one anche nella fede (30/6/10)

    I commenti sono chiusi.

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: