Feed RSS

Vittoria dei vigili del fuoco di San Diego contro la lobby omosessuale.

Inserito il

Alla fine ci sono riusciti. I vigili del fuoco di San Diego (California) hanno ottenuto dal tribunale il riconoscimento del diritto di rifiutarsi di partecipare al Gay Pride Day. I Vigili del Fuoco della città sono stati infatti costretti nel 2007 a partecipare all’eccentrica manifestazione (definita da molti: “la fiera del nulla”), «assistendo a scene oscene e sessualmente volgari». Uno degli avvocati, Joseph Infranco, che ha difeso il corpo dei Vigili del Fuoco, si è espresso dicendo: «Speriamo che con questa vittoria, si fermino i tentativi per costringere la gente a partecipare ad atti di esibizione sessuale, contro la propria morale personale». Lo riporta il notiziario spagnolo, ReligionEnLibertad.

 

  • Aggiungi su Facebook
  • Aggiungi su OKNOtizie
  • Aggiungi su Twitter
  • Aggiungi su Windows Live
  • Aggiungi su MySpace


  • Notizie correlate
    Nuovo studio: gli omosessuali attivi sono la maggior parte dei malati di AIDS (18/10/10)
    Statistiche Regno Unito: il 70% si dichiara cristiano, solo l’1,5 è omosessuale (6/10/10)
    Il leader inglese anti-ratzinger è un omosessuale difensore del sesso con i minori (17/9/10)

    Corte Europea: il matrimonio omosessuale non è un diritto
    (14/7/10)
    Ecco i problemi delle “coppie di fatto” (26/5/10)

    I commenti sono chiusi.

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: