Feed RSS

Palermo: leader dei radicali picchia candidato sindaco per avere le unioni gay

Inserito il

Lo storico militante del Partito Radicale Nonviolento, Gaetano D’Amico, presidente del comitato omosessualista “Esistono i diritti”, ha picchiato pubblicamente il candidato sindaco del centrosinistraFabrizio Ferrandelli, nella città di Palermo…

http://www.uccronline.it/2012/04/27/palermo-leader-dei-radicali-picchia-candidato-sindaco-per-avere-le-unioni-gay/

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: