Feed RSS

La matematica e la fede religiosa: un rapporto lungo trenta secoli (I° parte)

Inserito il


di Francesco Agnoli*
*scrittore e giornalista
L’idea che un personaggio televisivo come Piergiorgio Odifreddi (un ex seminarista convertito al comunismo e all’ateismo militante, senza alcun vero merito scientifico) può far passare, è che tra matematica e religione ci sia una perfetta incomunicabilità. Di qua i numeri, da un’altra parte Dio. La storia della matematica è però lì a dirci il contrario.

http://www.uccronline.it/2012/09/11/la-matematica-e-la-fede-religiosa-un-rapporto-lungo-trenta-secoli-parte-prima/

Annunci

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: