Feed RSS

Nuovo studio: persone religiose fanno più beneficenza

Inserito il

In un contesto di narcisismo laicista e odio religioso come quello della società attuale, le persone che osano credere in Dio e alla Chiesa vengono perfino accusate di non pensare alla carità e alla generosità, ma soltanto egoisticamente a sé stessi. Ovviamente, si afferma, i non credenti si comportano al contrario, sono più civili, democratici e felici.

http://www.uccronline.it/2012/08/17/nuovo-studio-persone-religiose-fanno-piu-beneficenza/

Annunci

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: