Feed RSS

Buone notizie per la natalità a Jesi: tutti i medici sono obiettori di coscienza | UCCR

Inserito il

Sui maggiori quotidiani nazionali a inizio settembre ha trovato spazio la notizia della sospensione del servizio di interruzione volontaria della gravidanza presso l’Unità operativa di ostetricia e ginecologia dell’ospedale di Jesi,  guidata dal dottor Angelo Curatola, dove tutti i dieci ginecologi che ne fanno parte si sono dichiarati obiettori di coscienza.

http://www.uccronline.it/2012/09/19/buone-notizie-per-la-natalita-a-jesi-tutti-i-medici-sono-obiettori-di-coscienza/

Annunci

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: