Feed RSS

Francia: per non discriminare i gay aboliti “mamma” e “papà” | UCCR

Inserito il

Mentre negli USA la ricchissima lobby LGBT -che ha già comprato la legalizzazione del matrimonio gay a New York-, può ora contare anche sui soldi del sindaco miliardario Mike Bloomberg che ha promesso di finanziare i candidati di ogni partito che promuovano l’agenda omosessuale, in Francia sta per essere confermata la tesi del piano inclinato: le unioni civili (legalizzate nel 1999) servono soltanto come primo passo per portare al matrimonio e all’adozione per le persone dello stesso sesso.

http://www.uccronline.it/2012/10/24/francia-per-non-discriminare-i-gay-abolito-luso-di-mamma-e-papa/

Annunci

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: