Feed RSS

«Gli stati vegetativi non sono certo binari morti» | UCCR

Inserito il

E’ ormai appurato senz’ombra di dubbio che i pazienti in stato di minima cosicenza (MCS), oltre ad essere vigili, possiedono consapevolezza e, in alcuni casi, capacità di realizzare forme di comportamento volontario. Ancor di più nello stato definitosindrome locked-innel quale sono preservate sia la vigilanza che la consapevolezza. Nello Stato vegetativo, invece, è preservata soltanto la vigilanza mentre la consapevolezza sembra essere assente.

http://www.uccronline.it/2012/12/01/gli-stati-vegetativi-non-sono-certo-binari-morti/

Annunci

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: