Feed RSS

Opporsi alle nozze gay non significa essere omofobi | UCCR

Inserito il

Manifestation contre le mariage et l'adoption pour les couples homosexuelsNel dicembre scorso il matematico Giorgio Israel, docente presso l’università La Sapienza di Roma, dove è anche direttore del Centro di ricerca in metodologia della scienza, ha riflettuto sull’imminente introduzione del matrimonio omosessuale in Francia, ricordando la domanda dello scrittore Alexandre Thomas: «È possibile opporsi al matrimonio omosessuale senza essere omofobi?». La sua risposta è stata: sì, è possibile.

 

http://www.uccronline.it/2013/01/07/opporsi-alle-nozze-gay-non-significa-essere-omofobi/

Annunci

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: