Feed RSS

Avviata l’opera di normalizzazione della pedofilia

Inserito il

DSMPoco importa se nella “bibbia” della psichiatria mondiale – o DSM-IV (Diagnostic and Statistical Manual of Mental Disorders) del 1994 – i criteri diagnostici riguardo lapedofilia sono stati severamente criticati per mancanza di affidabilità, validità, coerenza e precisione [1], o se regna il caos nei relativi sistemi di classificazione [2] con incoerenti metodologie di codifica sociolegale anziché psicologica [3]. A maggio uscirà il nuovo DSM, aggiornato. Con esso sarà mantenuta la definizione di pedofilia in quanto “disturbo (disease) pedofilo”, anziché malattia (illness).

 

http://www.uccronline.it/2013/03/07/avviata-lopera-di-normalizzazione-della-pedoflia/

Annunci

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: