Feed RSS

Il senso dell’amore non è quello della rivoluzione sessuale

Inserito il

 


di Anna Paola Borrelli*
*teologa moralista perfezionata in bioetica

 

La famiglia, scuola di amore e prezioso fondamento della società, oggi vive un processo di “apoteosi” e “disgregazione” insieme. Importanti trasformazioni l’hanno attraversata. Si è partiti da un iniziale modello di famiglia patriarcale, specifico della società agricola della prima metà del ‘900, in cui vivevano sotto lo stesso tetto nonni, genitori, figli, zii e nipoti, seguito poi dal modello difamiglia nucleare, formato unicamente da genitori e figli e tipico dell’età industriale e del boom economico avutosi in Italia negli anni ’60, fino ad arrivare ai nostri giorni, dove coesistono nella società post-moderna,molteplici forme di famiglia.

 

 

http://www.uccronline.it/2013/04/14/il-senso-dellamore-non-e-quello-della-rivoluzione-sessuale/

Annunci

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: