Feed RSS

Vivere in sofferenza e amare Dio: il cristiano può farlo

Inserito il

Francesca PedrazziniIl problema del male e della sofferenza è un argomento molto serio, una grande tentazione di incredulità nei confronti di Dio per alcuni.

Esistono due tipi di sofferenza: quella provocata e quella innocente. La sofferenza provocata è quella che l’uomo genera a causa dell’errato uso del libero arbitrio. Non solo i comportamenti sbagliati che provocano danni agli altri, ma anche un certo modo di rapportarsi all’ambiente naturale causando frane, valanghe e vari disastri naturali. Anche per quanto riguarda l’esistenza…

 

http://www.uccronline.it/2013/09/09/vivere-in-sofferenza-e-amare-dio-il-cristiano-puo-farlo/

Annunci

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: