Feed RSS

L’inventore del Kalashnikov si converte e chiede perdono

Inserito il

Mikhail Kalashnikov«Mi spiace che sia usato dai terroristi, ma sono orgoglioso del mio fucile d’assalto. I responsabili di come viene usato sono i politici; io dormo benissimo la notte». Con queste parole l’ingegnere russo Mikhail Kalashnikov ha sempre difeso la sua creazione, il fucile mitragliatore più popolare del mondo.

Poi però, dopo una vita da ateo convinto…

http://www.uccronline.it/2014/01/21/linventore-del-kalashnikov-si-converte-e-chiede-perdono/

 

Advertisements

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: