Feed RSS

Perché i cristiani possono mangiare i frutti di mare?

Inserito il

Frutti di mareMolto spesso alcuni critici della Chiesa cercano di trovare qualchecontraddizione sui suoi pronunciamenti morali sostenendo più o meno questo: «Sempre quando un religioso fervoroso afferma che l’omosessualità è peccato, esso cita Levitico 18:22: “Non avrai con un uomo relazioni carnali come si hanno con una donna: è cosa abominevole”». Eppure, fanno notare, l’Antico Testamento, pone altri divieti oltre all’omosessualità che gli stessi cristiani non rispettano…

http://www.uccronline.it/2015/01/11/perche-i-cristiani-possono-mangiare-i-frutti-di-mare/

Annunci

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: