Feed RSS

Il Vaticano e l’aiuto agli ebrei: trovato l’ordine scritto?

Inserito il

Pio XII scrive Come ribadito da numerosi storici, cattolici e non, che hanno studiato in profondità la vicenda dei cosiddetti“silenzi di Pio XII” sullo sterminio degli ebrei – mettendo in luce come questi silenzi fossero funzionaliall’attività di salvataggio degli ebrei stessi – non c’è alcun bisogno di trovare la prova scritta di un ordine diretto del Papa per comprendere che il Vaticano avviò un’enorme macchina di salvataggio sotterraneo pernascondere gli ebrei nei monasteri, conventi, chiese salvandoli dalla deportazione e dalla morte. Il celebre storico ebreo Martin Gilbert ha affermato«Grazie a queste iniziative, meno di un quarto di tutti gli ebrei romani furono imprigionati o deportati. La Chiesa cattolica è stata al centro di questa grande operazione di salvataggio. Io la definisco un’opera sacra».

La tesi dello spontaneismo dal basso -che sostiene che superiori, priori e badesse aprirono…

http://www.uccronline.it/2015/01/21/trovato-lordine-scritto-del-vaticano-di-aiutare-gli-ebrei/

Annunci

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: