Feed RSS

La dissociazione dei “cattolici adulti”: come aiutarli?

Inserito il

Cattolici adultiE’ stato Romano Prodi a far diventare abituale il termine “cattolico adulto” quando così si autodefinì per sostenere una bioetica in contrasto con la Chiesa cattolica. Tale termine infatti indica il “cattolico emancipato” dalla dottrina della Chiesa, l’opposto dell’invito evangelico a “ritornare come bambini”, a sentirci figli di essa.

E’ la trasformazione del cattolicesimo ad una filosofia, a cui basta aderirvi intellettualmente per sentirsi in quel filone di pensiero (i più colti la chiamano anche la protestantizzazione del cattolicesimo). Tale scissione avviene in particolare con i temi di bioetica pubblica quando l’uomo di fede preferisce rinnegare gli insegnamenti del Pontefice e del Magistero pur di non rinunciare al comodo adeguamento al mondo…

http://www.uccronline.it/2015/01/24/la-dissociazione-dei-cattolici-adulti-come-aiutarli/

Advertisements

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: