Feed RSS

Il compagno Curzio Maltese vuole il Vaticano povero ma intasca il doppio stipendio | UCCR

Inserito il

Curzio MalteseI terribili attentati di Parigi hanno concentrato l’opinione pubblica su tematiche alte, come l’immigrazione, l’accoglienza, il rapporto con le religioni. Argomenti che però non interessano molto agli anticlericali di professione, come l’editorialista di Repubblica Curzio Maltese, il quale è subito tornato alla passione del moralizzatore dello Stato del Vaticano e delle sue spese.

In particolare il suo cavallo di battaglia riproposto oggi è l’attico del card. Bertone. Eppure l’ex segretario di Stato Vaticano ha più volte ribadito di aver ristrutturato l’appartamento (che non è suo) a sue spese, non possiede alcun terrazzo con vista San Pietro dato che è di proprietà dell’intero condominio, ha spiegato di vivere in un palazzo storico che ha necessariamente ha appartamenti grandi e antichi, di alloggiare in modo sobrio -come ha testimoniato anche un giornalista dell’Huffington Post– diabitare non da solo, ma con delle suore e una segretaria che lo aiutano nella scrittura della biografia degli ultimi Papa. Di aver concordato conPapa Francesco il tutto. Alla ristrutturazione dell’appartamento avrebbe contribuito…

http://www.uccronline.it/2015/11/20/il-compagno-curzio-maltese-vuole-il-vaticano-povero-ma-intasca-il-doppio-stipendio/

Annunci

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: