Feed RSS

Mons. Luigi Negri diffamato dal “Fatto”, Loris Mazzetti vince due querele | UCCR

Inserito il

Mazzenti negriLa macchina del fango ha fatto un salto di qualità: per colpire i nemici ora basta che anonime fonti origlino presunte conversazioni avvenute su un treno, spifferando i contenuti al giornalista-avvoltoio che imbastirà abilmente un articolo, con tanto di virgolettati, attribuendo alla vittima parole e pensieri con l’intento di denigrarlo pubblicamente.

E’ quanto accaduto a mons. Luigi Negri, arcivescovo di Ferrara, voce intellettualmente importante della Chiesa italiana, legato a Comunione e Liberazione e coraggioso critico del laicismo secolare. Ingredienti giusti per essere uno dei bersagli preferiti dall’anticlericalismo, ed infatti ha ricevuto ieri un attacco mediatico dalle colonne del Fatto Quotidiano, quotidiano diretto dal misogino Marco Travaglio il cui figlio rapper, Alessandro Trava Dj, ritiene il padre e Fabri Fibra «due pilastri di cultura». E questo la dice lunga sul concetto di “cultura”…

http://www.uccronline.it/2015/11/26/mons-luigi-negri-diffamato-dal-fatto-loris-mazzetti-vince-due-querele/

Advertisements

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: