Feed RSS

Testimonianze di fede e conversioni tra i lottatori del Wrestling Wwe | UCCR

Inserito il

wrestlingNon solo Tombstones, Chockeslams 619 (da leggere tassativamente “sixonenine”): la strada che conduce sul ring della WWE, la lega di wrestling più famosa al mondo, è attraversata di testimonianze di tafede. Oltre a (finti) calci, pugni, mosse di sottomissione (ovviamente è una lotta simulata, perché i lottatori in realtà sono bravi attori) e, purtroppo, sporadici incidenti mortali.

Riservando ad altri autori più competenti di me ogni giudizio etico-morale sul Wrestling e, più in generale, su tutti gli sport da combattimento, mi accingo con questo breve articolo a tratteggiare un breve percorso di luce tra le fitte tenebre di questo mondo in cui la violenza, seppur in gran parte simulata, è elevata ad intrattenimento delle masse.

 

La figura di Shawn Michaels non ha certo bisogno di presentazioni per gli appassioanti: atleta simbolo della WWE

http://www.uccronline.it/2015/12/19/testimonianze-di-fede-e-conversioni-tra-i-lottatori-del-wrestling-wwe/

Annunci

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: