Feed RSS

Archivi tag: conclave

Contro Papa Francesco soltanto accuse liquide e banali

Inserito il

FrancescoNuovo articolo di accusa al Santo Padre da parte del giornalista di “Libero” Antonio Socci. La liquidità delle obiezioni fa quasi rimpiangere la quotidiana militanza del vaticanista Marco Politi de “Il Fatto Quotidiano”contro Benedetto XVI durante il suo pontificato, il quale per lo meno esponeva la sua personale insofferenza verso il Papa emerito basandosi su “riflessioni” un pochino più complesse e articolate.

L’accusa principale di Socci, come sappiamo, è stata dubitare dell’autenticità dell’elezione di Francesco, è stato ignorato dai più ma qualche canonista ha risposto…

http://www.uccronline.it/2015/02/10/contro-papa-francesco-soltanto-accuse-liquide-e-banali/

Il Conclave porta soldi alla città di Roma

Inserito il

Piazza San Pietro 2Quanto fa economicamente risparmiare allo stato italiano la presenza della Chiesa cattolica? Circa 11 miliardi di euro all’anno secondo una recente indagine di Giuseppe Rusconipubblicata nel suo recente libro “L’impegno – Come la Chiesa italiana accompagna la società nella vita di ogni giorno“.

 

http://www.uccronline.it/2013/03/10/il-conclave-porta-soldi-alla-citta-di-roma/

Benedetto XVI uscito vittorioso dagli agguati laicisti

Inserito il

 

Benedetto xvi

di Alessandra Nucci*
*da Italia Oggi, 01/03/13

È da quando fu eletto, nell’aprile 2005, che i commentatori prevedono perJoseph Ratzinger un rigetto da parte delle masse che accorrevano al richiamo di Karol Woytjla. Invece, a consuntivo, si constata che l’uomo deriso come «pastore tedesco», «rottweiler», intellettuale troppo distante per piacere alle folle, sulla gente comune ha sempre avuto l’effetto opposto: con i suoi modi quieti e non pretenziosi ha toccato le corde dei semplici e degli umili.

 

 

http://www.uccronline.it/2013/03/03/benedetto-xvi-uscito-vittorioso-dagli-agguati-laicisti/

Gli schemi mondani dei media che deformano la Chiesa

Inserito il

 

Quotidiani

di Vittorio Messori*
*da Il Corriere della Sera, 24/02/13

Lo confesso: avevo già scritto un articolo e stavo per inviarlo al giornale, quando è uscito il severo comunicato della Segreteria di Stato che denuncia come i Media sembrino avere preso il posto delle Potenze di un tempo nel cercare di stravolgere o, almeno, di condizionare il Conclave. E che ricorda come in quei Media non ci sia alcuna consapevolezza del carattere spirituale dell’evento, tutto essendo filtrato da una gabbia di interpretazioni del tutto profane.

 

 

http://www.uccronline.it/2013/03/05/gli-schemi-mondani-dei-media-che-deformano-la-chiesa/