Feed RSS

Archivi tag: cristiani

Una fondatrice delle Femen si converte e chiede scusa ai cristiani | UCCR

Inserito il

FemenTutti conoscono le Femen, il commando di femministe protagonista di attacchi e spettacoli volgari, il cui unico risultato finora è stato di confermare, purtroppo, il pregiudizio di chi sostiene che le donne, per avere attenzione, possono soltanto spogliarsi. Per questo sono osteggiate da altrettante donne, che si vergognano di loro e rifiutano di riconoscerle come portavoce.

Si è scoperto inoltre che femministe radicali sono comandate da un uomo, Viktor Svyatskiy, una sorta di padre-padrone di cui sono schiave, e le loro azioni sono studiate e ben finanziate, non certo mosse da grandi ideali.

L’odio delle Femen è particolarmente rivolto ai cristiani, proprio per questo colpisce ancora di più che la fondatrice delle Femen brasiliane, Sara Fernanda Giromini -conosciuta con lo pseudonimo di Sara Winter (nella foto sopra)-, oggi si sia convertita. Non tanto dal punto di vista religioso…

http://www.uccronline.it/2016/01/26/una-fondatrice-delle-femen-si-converte-e-chiede-scusa-ai-cristiani/

L’ecologia e l’ambientalismo dipendono da una visione cristiana del mondo | UCCR

Inserito il

AmbientalismoMolti cristiani guardano con diffidenza i movimenti animalisti ed ecologisti, troppo spesso effettivamente si sono resi protagonisti di ingiustificati e spropositati attacchi di odio, come accaduto ad esempio con l’ondata di insulti e auguri di morte subita dalla giovane Caterina Simonsen, colpita da quattro malattie genetiche rare, che ha raccontato di essere ancora viva grazie alla sperimentazione sugli animali.

«Se crepavi anche a 9 anni non fregava nulla a nessuno, causare sofferenza a esseri innocenti non lo trovo giusto», le hanno risposto in migliaia. L’odio per gli esseri umani è infatti….

http://www.uccronline.it/2015/04/26/lecologia-e-lambientalismo-dipendono-da-una-visione-cristiana-del-mondo/

Papa Francesco “liquida” i cristiani perseguitati? No, è la stessa prudenza di Pio XII

Inserito il

Asia BibiEnnesimo attacco a Papa Francesco da parte del giornalista di “Libero” Antonio Socci che, dopo un momento iniziale di curiosa attenzione mediatica, è sempre meno seguito e considerato. Noi preferiamo però proseguire a smontare i suoi ingenui e pretestuosi attacchi, dai feedback che riceviamo è un lavoro utile a molti che effettivamente ci hanno confessato esseri ritrovati intrappolati nel rancore dell’antipapismo, vivendo una dissociazione tra la fede cattolica…

http://www.uccronline.it/2015/03/03/papa-francesco-liquida-i-cristiani-perseguitati-no-e-la-stessa-prudenza-di-pio-xii/

Le amnesie occidentali sui cristiani perseguitati

Inserito il

Asia Bibi

di Pierluigi Battista*
*editorialista de “Il Corriere della Sera”

da “Il Corriere della Sera”, 20/10/14

Hanno condannato in Appello Asia Bibi, che perciò morirà in Pakistan, se la Corte Suprema confermerà il verdetto. È stata condannata per “blasfemia”. Una bugia: l’hanno condannata, ne ha scritto Monica Ricci Sargentini, perché è cristiana e si ostina a non convertirsi, come le intimano i suoi carnefici.

Quando verrà assassinata dallo Stato sulla base di un capo di imputazione orripilante, non ci saranno mobilitazioni, campagne d’opinione sui blog, hashtag, nastrini colorati,…

http://www.uccronline.it/2014/10/21/perche-tutti-si-dimenticano-dei-cristiani-perseguitati/

Soltanto i medici obiettori rispettano l’etica della medicina

Inserito il
MedicoNel 165 d.C. quando l’epidemia della peste raggiunse Roma, mentre imedici pagani scappavano dalla città -come Galeno-, i cristiani affrontarono il pericolo e salvarono migliaia di persone. «Il cristianesimo creò un’isola di misericordia e sicurezza oltre i confini della famiglia…

http://www.uccronline.it/2013/07/05/soltanto-i-medici-obiettori-rispettano-letica-della-medicina/