Feed RSS

Archivi tag: don giussani

Ecco perché il cristianesimo non è una religione… | UCCR

Inserito il

Si parla sempre di religione cattolica, non è sbagliato. Ci mancherebbe. Anche nel cristianesimo ci sono riti, preghiere, dottrina, ci sono i sacerdoti. In questo senso c’è tutto quello che c’è in una religione. Solo che questo legame non lo abbiamo stabilito noi.

Don Luigi Giussani, un sacerdote e un grande educatore che ha fatto scoprire la fede a moltissime persone, per spiegare questo faceva un disegno alla lavagna. Una lunga riga orizzontale, con una freccia: la linea della storia. Sopra la riga, in alto, piazzava una “X”, come l’incognita delle equazioni: il Mistero, Dio. Poi, tante frecce che partivano da punti diversi della riga per avvicinarsi alla “X”. Le spiegava così: «Sono le religioni, che nascono in certi momenti storici come tentativi dell’uomo di conoscere la “X”, di svelarne il volto». Tentativi nobili, ma impossibili: il Mistero è troppo più grande delle capacità dell’uomo.

Conoscere fino in fondo Dio, per noi, è impossibile. «A meno che…». E lì disegnava una freccia che faceva…

http://www.uccronline.it/2016/01/17/ecco-perche-il-cristianesimo-non-e-una-religione/

Quanta lontananza tra papa Francesco e il card. Martini!

Inserito il

Papa francescoPapa Francesco è il papa di tutti, assolutamente sbagliato tirarlo per la giacchetta per avvicinarlo alle proprie convinzioni e punti di vista. Per questo ci sembra utile replicare a chi continua ad assimilare Bergoglio al card. Carlo Maria Martinicome ha fatto ultimamente il segretario del compianto cardinale, mons. Damiano Modena.

 

http://www.uccronline.it/2013/04/07/quanta-lontananza-tra-papa-francesco-e-il-card-martini/

I video degli incontri più importanti del Meeting di Rimini 2012 | UCCR

Inserito il

Seppur con un po’ di ritardo anche quest’anno, come abbiamo già fatto per l’edizione 2010 e l’edizione 2011, raccogliamo in una pagina i video degli incontri più interessanti del “Meeting per l’amicizia fra i popoli” (www.meetingrimini.org) dell’edizione 2012, svoltasi quest’estate. Si tratta di uno dei più importanti appuntamenti culturali dell’anno e viene organizzato dal movimento ecclesiale di “Comunione e Liberazione”.