Feed RSS

Archivi tag: libertà

Il suicidio è un atto di libertà? No, è proprio l’opposto

Inserito il

DisperazioneRispetto per la persona di Daniela Cesarini e per le sue sofferenze, la donna che ha scelto tragicamente di andare in Svizzera per il “suicidio assistito”. Nessuna legittimazione però per il suicidio, che Immanuel Kant definisce così

 

http://www.uccronline.it/2013/05/17/il-suicidio-e-un-atto-di-liberta-no-e-proprio-lopposto/

La clausura in monastero: una scelta di autentica libertà

Inserito il

Suore di clausuraClausura e libertà, sembra un ossimoro. In realtà è soltanto una errata concezione della libertà, confusa banalmente con l’avere possibilità di scelta. Ma la vera libertà è il non dover più scegliere, perché si è già trovato quel di cui si ha davvero bisogno.

 

http://www.uccronline.it/2013/03/04/la-clausura-in-monastero-una-scelta-di-autentica-liberta/

Libertà religiosa in Europa, tra alti e bassi | UCCR

Inserito il

Nadia EweidaSu quattro casi di cristiani britannici che avevano fatto ricorso adducendo di essere vittime di discriminazioni religiose, la Corte europea per i diritti umani (che nulla ha a che vedere con l’Ue), solo la cristiana copta Nadia Eweida, dipendente della British Airways che l’aveva sospesa dal servizio per aver voluto indossare una piccola croce al collo, ha visto riconoscersi la discriminazione subita.

 

http://www.uccronline.it/2013/01/23/liberta-religiosa-in-europa-tra-alti-e-bassi/

La ragione cristiana ha demolito l’astrologia e la superstizione | UCCR

Inserito il

di Francesco Agnoli*
*scrittore e saggista
Il 2009 è stato l’anno dell’astronomia, in cui si ricordano i grandi nomi e le grandi scoperte in questo campo della scienza. L’astronomia è sempre stata uno degli interessi principali dell’uomo, anche se nell’antichità si confondeva spesso con l’astrologia, perché non era tanto una scienza, quanto un’insieme diosservazioni empiriche, anche notevoli ed importanti, ma per lo più unite a considerazioni magiche, superstiziose, fataliste.

 

http://www.uccronline.it/2012/12/11/la-ragione-cristiana-ha-demolito-lastrologia-e-la-superstizione/

Oxford, due terzi degli inglesi vuole il Cristianesimo a scuola | UCCR

Inserito il

Due cittadini britannici su tre sono favorevoli all’insegnamento della religione cristiana a scuola e quasi la metà sostiene che più attenzione dovrebbe essere posta sulla Fede nelle lezioni di Educazione religiosa. Questo, il risultato di un recente sondaggio dell’Università di Oxford, portato avanti dal dipartimento di Scienze della formazione.

 

http://www.uccronline.it/2012/12/10/oxford-due-terzi-degli-inglesi-vuole-il-cristianesimo-a-scuola/