Feed RSS

Archivi tag: medici

Il 70% dei medici americani contro il suicidio assistito

Inserito il

Suicidio assistitoUn sondaggio online tra i medici lettori del prestigioso New England Journal of Medicine ha evidenziato che quasi il 70 per cento (67%) dei medici statunitensi sono contro la legalizzazione del suicidio assistito. Nel2011 su Palliative un sondaggio sui medici inglesi aveva raggiunto risultati simili (80%).

Le ragioni principali per l’opposizione di tale pratica erano la violazione del giuramento dei medici a non uccidere e non fare del male, inoltre il fatto….

 

http://www.uccronline.it/2013/10/03/il-70-dei-medici-americani-contro-il-suicidio-assistito/

Soltanto i medici obiettori rispettano l’etica della medicina

Inserito il
MedicoNel 165 d.C. quando l’epidemia della peste raggiunse Roma, mentre imedici pagani scappavano dalla città -come Galeno-, i cristiani affrontarono il pericolo e salvarono migliaia di persone. «Il cristianesimo creò un’isola di misericordia e sicurezza oltre i confini della famiglia…

http://www.uccronline.it/2013/07/05/soltanto-i-medici-obiettori-rispettano-letica-della-medicina/

Rodotà contro il laicismo, ma elimina l’obiezione di coscienza

Inserito il

Stefano RodotàL’Italia ha rischiato di avere Stefano Rodotà come capo dello Stato, candidato presentato dal Movimento 5 Stelle come scelta secondaria di qualche migliaio di sostenitori, nonché sostenuto da diversi personaggi

 

http://www.uccronline.it/2013/05/16/stefano-rodota-e-i-diritti-ma-elimina-lobiezione-di-coscienza/

La Laiga vuole discriminare i medici obiettori

Inserito il

MediciL’Italia è un paese straripante di bigotti e liberticidi, che sono rappresentati alla perfezione da quel 70% di ginecologi che non ne vogliono sapere di rispettare i sacrosanti diritti della donna, e osano dirsi“obiettori di coscienza” ovvero, scrive Carlo Flamigni, operatori dell’”imposizione di coscienza”, sabotatori di quella Legge 194 che rappresenta il più alto traguardo del riconoscimento dei diritti umani, con il sostegno della Cassazione che, sicuramente per una svista, ha recentemente ri-affermato «il diritto di rifiutare di determinare l’aborto, ma non di omettere di prestare assistenza prima o dopo».

 

http://www.uccronline.it/2013/04/26/la-laiga-vuole-discriminare-i-medici-obiettori/

Buone notizie per la natalità a Jesi: tutti i medici sono obiettori di coscienza | UCCR

Inserito il

Sui maggiori quotidiani nazionali a inizio settembre ha trovato spazio la notizia della sospensione del servizio di interruzione volontaria della gravidanza presso l’Unità operativa di ostetricia e ginecologia dell’ospedale di Jesi,  guidata dal dottor Angelo Curatola, dove tutti i dieci ginecologi che ne fanno parte si sono dichiarati obiettori di coscienza.

http://www.uccronline.it/2012/09/19/buone-notizie-per-la-natalita-a-jesi-tutti-i-medici-sono-obiettori-di-coscienza/